La Ruvo Servizi srl nasce nell’Aprile 2001 come società mista tra Comune di Ruvo di Puglia e Maggialetti G, Cooperativa Prisma - società consortile a r.l. e Società Coop. di Produzione e lavoro Tre Fiammelle, con il fine di rimettere sul mercato LSU iscritti nelle liste del Comune di Ruvo di Puglia.
Nel Luglio 2007 il Comune di Ruvo di Puglia ha acquisito le quote di Maggialetti G, Cooperativa Prisma - società consortile a r.l. e Società Coop. di Produzione e lavoro Tre Fiammelle, diventandone l’unico socio. La Ruvo Servizi srl è classificata fra le società che erogano i servizi all’Ente ed è normata nella sua attività di fornitrice di servizi dalla Legge n.284 del 04/08/2006 (legge Bersani). In virtù dell’art.13 di tale legge la società non può acquisire commesse da terzi né partecipare a gare d’appalto bandite da soggetti diversi dall’Ente capogruppo.
In ottemperanza a tale legge il Comune di Ruvo di Puglia esercita “il controllo analogo” e l’attività di coordinamento.

Documenti in evidenza

Aggiornamento PTPCT 2023/2025 – Consultazione pubblica stakeholder

Pubblicato il 6 dicembre 2022

Consultazione pubblica
Premesso che, in adempimento a quanto previsto dalla Legge 190/2012 e s.m.i.  e dal Piano Nazionale Anticorruzione, gli enti di diritto privato in controllo pubblico sono tenuti a definire e aggiornare, con procedura aperta alla partecipazione, entro il 31 gennaio di ogni anno il proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (PTPCT).
Considerato che, al fine di assicurare il coinvolgimento di tutti gli stakeholder interni ed esterni (dipendenti e collaboratori, fornitori, cittadini, associazioni, ecc.), la Società Ruvo Servizi S.r.l. ha predisposto specifico modulo con il quale è possibile presentare osservazioni e proposte al vigente PTPCT (2022-2024) pubblicato su questo sito nella sezione “Amministrazione Trasparente - Altri contenuti – Prevenzione della corruzione

Si invitano gli stakeholder interessati a compilare, sottoscrivere e trasmettere – entro il prossimo 7/01/2023 – il Modulo contente le proposte e le osservazioni al PTPCT all’indirizzo di posta elettronica ernestodevito@pec.it
Scarica il Modulo